g) collaborazioni

Le collaborazioni  maggiori sono state con il Gruppo Letterario Acàrya di Como  www.acarya.it  dove, insieme a Mauro Fogliaresi, lanciammo “L’ Acàrya Giovani” (era il 1990), e iniziò un lungo sodalizio artistico che portò alla realizzazione di moltissime serate e cicli di eventi nel corso degli anni. Il “Foglio Letterario”  (che continua ancora e pubblicizza i programmi del “gruppo”) era lo strumento grafico per illutrare le nostre idee: un pieghevole  molto agile che nella sua semplicità ripercorreva tute le iniziative.

foglio1

foglio02

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

foglio03

                             °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

foglio04

                                             °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

foglio05

                                                     °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

foglio06

Nel 1992, in occasione del cinquecentenario della scoperta dell’ America ideammo un ciclo che durò tutto l’ anno

” COLUMBUS   DAY  AFTER ”  Torti e ragioni per una riscoperta culturale dell’ America

ooo

o  –  “QUESTA TERRA E’ LA NOSTRA TERRA – Gli indiani d’          America e la poesia”  (a cura di Antonio Bianchetti, Marco Airagni e Gavino Puggioni)

o  –  “JOSIF BRODSKIJ – L’ America vista da un russo”  (a cura di Alberto Brambilla)

o  –  “SILVIA PLATH – La rabbia e l’ abbandono”  (a cura di Vito Trombetta e Antonio Bianchetti)

o  –  “EMILY DICKINSON – Il silensio e la perdita” (a cura di Giovanna Redaelli)

o  –  “LO SGUARDO SENZA FRONTIERE – Elementi caratterizzanti il cinama americano”  (a cura di Paolo Lipari)

o  –  “DALLA STRADA ALLA SCENA NUDA – I luoghi del teatro americano”  (a cura di Sergio Marzorati)

foglio08

o  –  “DIETRO LA  SCIA DI SUPERMAN – Le ultime dendenze del fumetto americano”  (a cura di Gavino Puggioni)

o  –  “WALT  WHITMAN – Il nuovo mondo e la poesia”  (a cura di Luigi Picchi)

o  –  “CONCERTO JAZZ E LETTURE ON THE ROAD”  In collaborazione con Como Jazz Club – con la partecipazioe del “Salvadeo Quartet” e gli attori del “Teatrodinoi”

o  –  “LO SGUARDO SENZA FRONTIERE – Gli ultimi vent’ anni del cinema americano” (seconda parte – A cura di Paolo Lipari)

o  –  “AL DI LA’ DELLA PAROLA – Gli spazi underground della scrittura statunitense , da Kerouac al Cyberpunk” (a cura di Antonio Bianchetti)

o  –  “FEAR  ! – Quando a mezzanotte prendono forma gli incubi.  Da Edgar Allan Poe  a  Stephen King  (a cura di Marco Airghi e Vito Trombetta)

foglio07

o  –  “PERCHE’  LA  NOTTE – James Ellroy e le strade del “noir” (a cura di Massimo Isola)

o  –  “I  52  COLORI DELL’ AMERICA – Reportage di un viaggio neli Stati Uniti”  (a cura di Maria Grazia Duval)

o  –  “CINQUECENTO ANNI DI SOLITUDINE – Retrospettiva della letteratura latino-americana”  (a cura di Luciana Galimberti e Vito Trombetta)

o  –  “LA SCENA FINALE – Il teatro amercano come ultimo atto”  (a cura di Sergio Marzorati)

foglio10

Nel ’93 come ideale prosecuzione del ciclo sull’ America  continuammo con un nuovo ciclo denominato:

“LE  TRACCE  DELL’ ARCOBALENO – Le culture che ci vengono incontro”    –   Dedicato ai movimenti etnici migratori per scoprire oltre ai risvolti sociologici, la ricchezza culturale che offrono.

o  –  “LA MALEDIZIONE DI BABELE – Curiosità e stranezze delle lingue del mondo” (a cura di Aldo de Giorgi)

o  –  “NEL MOSAICO DELLA CITTA’  –  Differenze etniche e nuove culture in un quartere di New York”  (Feltrinelli editore) del Prof. Mario Maffi 

o  –  “NON SOLO UFO – Il diverso nell’ immaginario collettivo”  (a cura di Gavino Puggioni)

o  –  “SCARAFAGGI METROPOLITANI E ALTRE POESIE” Presentazione del libro di poesie del portoricano Pedro Pietri

foglio12

o –  “INDONESIA – Una lunga storia di diritti violati (a cura di Amnesty International)

o  –  “UN DRAMMA INFINITO – I Kurdi da tribalismo a nazionalismo  (a cura di Luca Fumagalli e Khasraw A. R. Nagw

o  –  “BLUES – MUSICA CON L’ ANIMA – Testi, immagini e personaggi dell’ america nera  (a cura  Stanardi, Bianchetti, Isola e Rigamonti)

o  –  “I COLORI DELL’ AFRICA  – Inconto con i poeti Kossi Komla- Ebri  (Togo)  e  Korman Obama  (Sudan) (a cura di Mauro Fogliresi)

o  –  “NEW YORK – L’ isola delle colline” di Mario Maffi (edizioni IL SAGGIATORE)

con Mario Maffi presentammo in seguito (sempre per lo stesso ciclo) le antologie da lui curate per la Feltrinelli

“VOCI DAL SILENZIO – scittori ai margini d’ America”

“VOCI DI FRONTIERA – scritture dei latinos negli Stati Uniti”

 

foglio11

Iniziarono dal ’93 la lunga serie di serate descritte nella pagina delle “performance”

foglio13

                                               °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

foglio14

foglio15

Da segnalare le moltissie presentazioni li libri di autori famosi (la lista sarebbe lunghissima) e la continua pubblicazione della collana dei “Quaderni dell’ Acàrya”   riservata ai soci del gruppo

foglio16

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

foglio17

Da segnalare anche le numerose serate sul mondo del fumetto e la sua controcultura alternativa

foglio18

 

foglio19

 

foglio23

                                         °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

foglio09

 

foglio20

foglio21

     

                                                 °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

foglio221

foglio24

foglio25

                                                

                                                  °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

foglio26

 

                                                        °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

foglio27

 

                                            °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

foglio28

foglio29

 

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

foglio30

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Da segnalare  l’ inizio di una lunga serie di cicli sulla letteratura europea e italiana e soprattutto sul teatro internazionale

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

foglio31

 

foglio32foglio33

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

foglio34

 

foglio35

foglio36

 

foglio371

foglio38

Nel  2003  sono diventato presidente del Gruppo, anche se essendo anarchico preferisco chiamarmi “coordinatore”, infatti tutti mi prendono in giro, gli amici vogliono continue raccomandazioni, i nemici mi accusano di conflitto di interessi, e mia moglie se la tira volendo essere chiamata “first Lady”

Non importa, io continuo a lavorare, e ho iniziato una serie di cicli denominati

“LA LINGUA CANTATA – La poesia nella canzone d’ autore

e

“MALEDETTI VI AMERO’ – Tutta la rabbia della poesia”

con serate su:  Arthur Rimbaud, Dino Campana, Georg Trakl, Viktor Chlebnikov, Jim Morrison, Lou Reed

mentre Tony Harrison, Derek Walcott, Saul Bellow, Les Murray, Charles Simic e John Trudell sono stati inseriti nell’ altro ciclo

“UOMINI SCHIZOIDI DEL XX° SECOLO – Scrittori fuori dagli schemi”

foglio39

°°°°°°°°°°°°

foglio40

 foglio41

°°°°°°°°°°°°°°°°°°

abbiamo anche inaugurato il ciclo “spazioaperto” per invitare artisti di ogni genere e parlarci attraverso le loro opere dei loro rapporti con la poesia

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

foglio42

 

foglio44

foglio45

foglio46

 

foglio47

foglio48

 

foglio49

foglio50

 

NEL  2007   il Gruppo ha festeggiato i suoi trent’anni di attività, dove tutti i venerdì, per trent’anni, ha sempre organizzato incontri sulla poesia

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

foglio53

foglio54

foglio51

foglio52

 

foglio55

foglio56

 foglio57

prog-1

prog-2

 

4 thoughts on “g) collaborazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...