Avviso ai naviganti !

parete-di-vinile-2

Un salutone a tutti… volevo avvisarvi che il mio Bar rimarrà chiuso per un periodo che ora non posso ancora stabilire: ha bisogno di un po’ di restyling. Cambierà anche nome, non tanto perché subentra una nova gestione, anzi, sarò presente ancora più di prima, ma perché il nome “Sourtoe Cocktail Club”, a cui sono molto legato (e che forse diventerà il titolo di un mio libro di poesie, ma questa è un’altra storia), è uguale al famoso locale di Dawson City in Alaska, e per questo voglio dargli un nome che sia unico, anche per evitare problemi di copyright. Inoltre, l’intromissione dei soliti hacker del cazzo e di gente non ben accetta da queste parti, mi costringe a proteggermi di più per la salvaguardia di me stesso e dei miei clienti: io non ho mai pagato il pizzo a nessuno e certe persone da queste parti non sono gradite. Qui si beve, si ascolta e si parla di musica e di espressività artistiche con la libertà e la bellezza insita in ognuno di noi. Se cambierò anche l’indirizzo web, verrò io a cercarvi, nel caso non mi trovaste voi. Abbiate pazienza, e come dico sempre: salute ragazzi, alla prossima !  il Barman del Club

cocktail-mews

UNA LUNGA SERIE DI ECLISSI (2-7)

eclissi più eclissi

Eclissi  n° 2

Sarà anche silenzio
questa eclissi
vista in ogni angolo del mondo
ma la voglia di sentire il tatto
vicino alle parole
(forse inventate)
per la ricreazione
non convincono appieno
questa partecipazione

fingono a scompaiono
appena viene buio

Continua a leggere