L’ULTIMA DONNA…

Foto925

Il suo nome è “Verdunelle”, nome strano è vero ma glielo diede mia moglie quando, trovatella, la portò a casa adottandola. Siccome in quel periodo stava leggendo i romanzi di Daniel Pennac e la saga della famiglia Malussène, dove, a una neonata che urlava e piangeva in continuazione diedero il nome di una battaglia: “Verdun” appunto, fummo influenzati da questa originalità. Chiaramente essendo una gatta disperata (nel senso della vivacità), fu naturale cercare l’equivalente di una famosa battaglia che riguardasse il nostro Paese; però, trovando assurdo nomi come “Caporetta”, “Solferina” o “Marenghina”, decidemmo sul vezzeggiativo della protagonista francese di tali romanzi, e così rimase… Continua a leggere

LA SANTITA’ NON CI APPARTIENE… MEGLIO IL SESSO

gabriella melis 11

Lo sai che mi fai delle foto così belle che non sembro neppure io…   DICI ?   E a tale proposito lo sai cosa  ha detto una mia amica?  COSA  TI  HA  DETTO?  testuali parole: “se tuo marito scopa come fa le foto, è un uomo da conoscere”!  INTERESSANTE… E  TU  COSA  LE  HAI  RISPOSTO?  non allargarti troppo… le ho detto che fai solo delle belle foto…   APPUNTO, ALLORA  ME  LA  FAI  CONOSCERE, COSI’  LE FACCIO  UN  PO’  DI  FOTO…   balle!!!   BALLE???   si balle!!! conosco voi maschietti, una foto tira l’altra…   MAMMA  MIA  CHE  FIDUCIA… E’  PIU’  BELLE  DI  TE?   perché tu riduci tutto alla bellezza?    Continua a leggere