QUESTA LUNGA ESTATE CALDA

questa-lunga-estate-calda

Lo so… lo so… avete ragione, avevo detto che il bar sarebbe stato chiuso solamente per qualche settimana e invece, in questa lunga estate calda, avete sempre trovato il cartello con la scritta: “riaprirò in tempi brevi”. Alla facciaccia ! E’ imperdonabile, lo so… lo so…  Ma la vita è fatta di tanti momenti, e a volte non si ha neanche il tempo per una bevuta come si deve, tanti sono gli impegni, tanti sono gli imprevisti e le necessità, tante sono le priorità. Così capita di dover scegliere nonostante i miraggi a portata di palato…

questa-lunga-estate-calda-7

Ho ricevuto mail, telefonate, incontri in prima persona che insistentemente mi cercavano, mi volevano, e questo mi ha fatto immensamente piacere, ma come ho  accennato poco sopra, non potevo farci niente e così è stato… Perdonatemi, veramente… non capiterà più.

questa-lunga-estate-calda-6

Volevo fare anche un restyling dei locali, ma non ho avuto tempo neanche per questo, tanta era la gente che bussava alle porte, che spingeva e che richiedeva a gran voce il proprio diritto ad una bevuta come si deve. Non gli interessava la modernità di un arredamento: voleva solamente bere… e avevano ragione !

questa-lunga-estate-calda-5

E poi si sa: una promessa è una promessa; la gente ci crede, si illude giustamente, soprattutto quando è abituata al gusto di un certo prodotto, a un ambiente che gli è congeniale, a degli incontri e a delle amicizie nate intorno a delle mura familiari, ormai diventate parte del loro / nostro presente. E poi… senza ombra di dubbio, tutto nasce quando si ha sete ! Tanta sete !!!

questa-lunga-estate-calda-9-jpg

Nonostante tutti i problemi del mondo, si cerca sempre il luogo dove abbandonarsi anche solo per un momento, come se rimasti senza casa, si cerchi un tetto dove portare la propria persona: un porto franco dove dimenticare tutti i problemi per un attimo di quiete, per una ricompensa dopo tanti sacrifici. Fondamentalmente, è una necessità per tutti noi…

questa-lunga-estate-calda-8

E così ho riaperto… come prima e più di prima, potemmo dire, ma… mi raccomando, non spingete, c’è posto per tutti, c’è da bere per tutti; tutto quello che volete, senza fine…

deserto6

Le birre saranno pronte da spillare, fresche e spumose come sempre: di qualità eccellente, anzi, vi posso garantire che le troverete ancora più buone…

birra55

Non solo, avrete anche l’imbarazzo della scelta, perché per ognuno di voi ci sarà il gusto ideale che avete sempre cercato…

birra56

Come se nella ricerca del cocktail perfetto ognuno di voi si potrà soddisfare pienamente: profumi, aromi e colori degni della vostra personalità…

deserto9

L’ambiente sarà pieno di sorrisi e di partecipazione, così come ho sempre voluto, proprio per dare ai clienti il giusto rapporto umano e la giusta varietà della bellezza…

deserto-12

Ma poi ci sarà il giusto mix di cultura come ho sempre voluto, anzi… il bere sarà solamente il veicolo per poter leggere il libro migliore, per discutere delle proprie letture, per disquisire apertamente dell’ultimo romanzo, o del primo… non importa.

deserto14

Anche se conoscendomi, tra un bicchiere e l’altro, si parlerà di musica: colta e popolare, sperimentale od impegnata ma,  intorno a tutte queste parole, ci sarà la voglia di ascoltare quella poesia della vita che abbiamo dentro, e che aspetta il momento giusto per abbracciarci…

deserto15

per avvolgerci pienamente dentro ai nostri respiri, come un amplesso che andrà al di là di ogni nostra voglia di amare, perché nei nostri desideri più reconditi è quello che vogliamo: ritmi senza tradimenti, apoteosi immerse nelle note che desideriamo, divagazioni lisergiche vissute insieme alle passioni che abbiamo sempre avuto dentro, e come tali rimarranno…

birra-e-musica

Poi è chiaro, non bisogna esagerare, perché se alla fine sarete vittime di un altro tipo di miraggio, io non potrò farci niente; perché io sono solamente un Barman e potrò solamente offrirvi da bere: quando vorrete e in qualsiasi ora del giorno e della notte…

deserto1

e poi tranquilli, non me la sto tirando troppo, alla fine il mio locale è fatto di quella semplicità che nasce intorno alle persone umili. Le porte saranno sempre aperte e si potrà entrare o uscire in qualsiasi momento, d’altronde, come diceva Ursula Le Guin: “…il vero viaggio, è il viaggio di ritorno”, e ad ogni ritorno ritrovare lo spirito giusto dell’amicizia non può che fare piacere…

Sempre per servirvi
il Barman del Club

deserto11

Annunci

34 thoughts on “QUESTA LUNGA ESTATE CALDA

      • BARMAN

        A César Angulo y Jonatan Lépiz

        Scambio un battito con la stanchezza
        mentre la vita mescola le carte
        l’inventario degli uomini solitari
        e donne in cerca di un’altra storia.

        Raccolgo bottiglie, metto a posto i posacenere.
        Pulisco il bancone
        e un ragazzo insiste con le sue assurde teorie.

        Le albe sono lunghe
        la poesia non esiste
        tutti hanno perduto il proprio emisfero.

        Talvolta lasciano la mancia
        altre, un’amara sensazione d’imbarazzo.

        Sono il loro barman
        assai più
        di un sorriso
        gentile
        che vende.

  1. Felicissimo che tu abbia riaperto i battenti, sul serio!
    Ritrovare il tuo nome, nel lettore di post dei siti che seguo, è stato come incontrare nuovamente un carissimo amico che non si vedeva da tempo, ma al cui ricordo si comincia a sorridere, ancora prima d’inconrarlo.

    Pensare alla tua assenza ed alla tua riapertura del bar, alle vacanze estive, alle assenze ed agli incontri, tutto questo mi ha fatto tornare in mente un passaggio della canzone di Battiato:

    Devo difendermi da insidie velenose
    e cerco di inseguire il sacro quando dormo
    volando indietro in epoche passate
    in cortili, in primavera.
    Le sabbie colorate di un deserto
    le rive trasparenti dei ruscelli.
    Vieni a prendere un tè
    al “Caffé de la Paix”?
    su vieni con me.

    Bentornato, sopraffino mescitore.

  2. x Marta…
    è bellissima, veramente: grande poesia, grandi emozioni !
    ti ringrazio di cuore e mi togli le parole.
    La tua sensibilità è speciale e meriti uno dei posti in prima fila, sul bancone…
    un sorriso è sempre la cosa più bella !

  3. il tuo ritorno è tra le buone notizie che purtroppo latitano in autunno…leggerti sarà una delle buone abitudini che si riprendono alla fine dell’estate!
    ciao Barman e cin-cin!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...