PAROLE IN LIBERTA’ NELL’INFINITO MONDO DEI BLOGGER

 

premiodardos2

Solitamente non seguo le catene dei premi, però ogni tanto piace giocare anche a me, e visto che mi è stato assegnato, anche per ringraziare Artemisia: una donna che ha nel suo nome la parola “Arte” va sicuramente tenuta in considerazione, inoltre – visto che ha un blog il quale ricorda il profumo del vino: “Mosto selvatico” e in senso traslato, oltre al film, tutto il mondo che le gira intorno, musica compresa; anzi, sempre buona musica – non posso questa volta tirarmi indietro date tante somiglianze d’intenti. Di conseguenza la ringrazio ancora e passo alle regole del gioco, o del premio, fate voi.

premiodardo

“Il premio Dardos venne assegnato per la prima volta nel 2008 dallo scrittore spagnolo Alberto Zambade a 15 blog da lui selezionati. Da allora questo premio si sta diffondendo in tutto il mondo e rappresenta un riconoscimento ad ogni blogger per il proprio impegno a trasmettere valori culturali, etici, letterari e personali.

Una volta ricevuto il premio bisogna seguire queste regole:

mostrare l’immagine del premio
ringraziare chi ti ha nominato
nominare 15 bloggers
avvisarli tramite messaggio

QUESTE SONO LE MIE NOMINATION

321 click

Aereoplanini Liquidi

Bambooroad

Barche di Carta

The Diamond Sea

Chezliza

D’Arte e Dintorni

L’archivio delle parole in fila

Kasabake

Keypaxx

Latitudini e Altre Parole

Fioche Luci Lontane

Sherazade

Tersite

Una Mela al giorno

premiodardos3

Chiaramente sussiste sempre il problema degli esclusi, e sinceramente mi dispiace
ma essendo fondamentalmente un’espressione ludica del nostro istinto
va accettato come un momento di condivisione fra appassionati.
Buona continuazione a tutti

Il Barman del Club

premiodardos4
immagini prese dal web

Annunci

33 thoughts on “PAROLE IN LIBERTA’ NELL’INFINITO MONDO DEI BLOGGER

  1. Sei gentile come del resto tutti e tutte quelle che negli anni ci hanno “provato”!
    L’idea di essere premiata in qualsiasi cosa fosse anche un gioco mi fa venire l’orticaria 😰
    Sheraconuninchinonograssie

  2. ehm… ” per il proprio impegno a trasmettere valori culturali, etici, letterari e personali.”
    chi? Io?
    Ti ringrazio mio caro amico davvero….e’ un onore che tu veda il mio blog in questi termini..
    Liza.

  3. Grazie tanto, non me lo aspettavo proprio….. da persona riservata quale sono, queste cose mi imbarazzano….. però è bello che da una semplice passione personale possa nascere qualcosa per gli altri. Grazie ancora e di certo ricambierò appena possibile, visto che anche il tuo blog merita di ricevere un riconoscimento simile !! 😉

  4. ringrazio, confusa e felice…anche perchè il mio unico impegno è quello di far uscire le parole che mi premono nella mente…o da qualunque altra parte provengano:-)

  5. Ringrazio moltissimo per il premio che mi hai assegnato ed ovviamente non per il premio in sé, sul cui prestigio no discuto, ma per il valore che per me la tua scelta nei miei confronti!
    Maggiore è la stima che si ha per qualcuno, per le sue idee e per come le condivide con gli altri, maggiore sarà la soddisfazione nel sentirsi da questi lodati!

    Come postilla, aggiungo il piacere di essere nella medesima lista di nominati dovo trovo la mia sodale Chezliza, per cui, come direbbe Sid, il ragazzo bullo del primo Toy Story, quando al Pizza Planet, giocando con il distributore di giocattoli a forma di astronave, aggancia con l’artiglio in un colpo sia Woody che Buzz, anch’io dico “Whaoo, doppio premio!

    In osservanza alle regole del premio, non appena finisco un post che ho in corso d’opera, sarà mia cura postare immagine e nominati.
    Grazie ancora, Barman!

    • serviti da bere senza problemi, un bicchiere in compagnia è sempre gioia ed allegria, mentre si ascolta la propria musica preferita, o mentre si guarda un bel film o si legge un libro interessante. In fondo, noi siamo trasmissioni di pensieri che ci accomunano: passioni ed emozioni che condividiamo, piccoli momenti di vita che ci fanno credere in quello che facciamo.
      Grazie a te !

  6. grazie Antonio,
    ritorno ora dopo un periodo alquanto impegnato e mi trovo questo tuo riconoscimento in bella vista! Sono sinceramente commosso di questa nomina che probabilmente altri più di me meriterebbero. Ti lascio un abbraccio in segno di gratitudine e stima.
    Ciao

  7. Pingback: About a Book: Any port in a storm ovvero Tutto fa brodo – kasabake

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...