INVITO A CENA CON SETTE PERSONAGGI

cibo1Ringrazio con devozione il blog di Lapinsù e di Kasabake per avermi suggerito questo giochino molto intrigante, legato indissolubilmente alle passioni di ognuno di noi: cinema e arte culinaria, compresa la cultura del “buon bere”. Il gioco consiste nell’invitare a casa propria, idealmente, sette personaggi del cinema. Gioca-Cinema, appunto. Tra l’altro potrei, vista la mia malattia per la musica, allargare questa idea ludica anche per cantanti e musicisti ma lo farò in seguito all’interno di un Pub virtuale, con l’anno nuovo. Allora, veniamo a noi… parlavamo della settima arte: quali attori inviteresti in una cena a casa tua, considerando che dovranno essere sette? Probabilmente l’idea nasce dal numero di famose pellicole, ma questo a noi non interessa e rispettiamo le regole, aggiungendo che, con la presenza del padrone di casa, i commensali saranno otto; ed io, formalmente, ho deciso di formare quattro coppie. Inoltre, visto l’imminente arrivo del cenone di capodanno, mai occasione è stata così intrigante per una festa, in cui, dovrò anche parlare del menù che servirò ai miei ospiti, bere compreso…


cibo-Il-pranzo-di-BabetteChiaramente così facendo svelerò altarini e gusti personali, ma ognuno di noi è legato ad alcuni e alcune sceneggiature particolari, o a dei personaggi facenti parte di momenti della vita che non si possono dimenticare. Chiaramente il dubbio è se bisogna invitare personaggi divertenti o intelligenti o ambedue le cose… non importa, ognuno è libero di fare le sue scelte, e queste sono le mie…
cibo4
                                 GIOCA-CINEMA INVITA A CENA SETTE PERSONAGGI

cinema-jodie-foster-ilbuionellanimaLa Jodie Foster de Il buio nell’anima di Neil Jordan è un’interpretazione che mi è sempre piaciuta, non tanto per l’evoluzione della storia, ma per il personaggio creato da lei: conduttrice radiofonica dove miscela attualità e poesia in una realtà metropolitana che ci circonda continuamente, e proprio per questo dentro di noi, fino ad oscurare l’anima, o illuminarla: dipende sempre dalle nostre scelte. Bravissima!

cinema-jeff-bridges-il-grande-lebowskiIl Jeff Bridges de Il grande Lebowski dei fratelli Coen rappresenta lo spirito goliardico, la spensieratezza di chi, soltanto con un paio di cuffie e la propria musica preferita, sdraiato sul tappeto di casa, ritrova la sua felicità, la sua vita, i suoi amici. Poi c’è tutta la vicenda… ma questa è un’altra storia. Insuperabile!

cinema-penelope-cruz-volverLa Penelope Cruz in Volver di Pedro Almodòvar raggiunge a mio avviso tutta l’epica della sua bellezza e della sua bravura, all’interno di una sceneggiatura magistrale, dove si miscelano tragedia e ironia, amarezza e dolcezza. Fantastica !

cinema-jude-law-gattaca

Il Jude Law del film Gattaca – La porta dell’universo di Andrew Niccol pur non essendo il protagonista della vicenda, è a suo modo la chiave per la riuscita del piano che un bravo Ethan Hawke deve perseguire, in cui, l’utopia di una società migliore è sempre inversamente proporzionale con la decadenza dei sentimenti. Unico!

cinema- uma -thurmanLa Uma Thurman di Henry and June di Philip Kaufman è la dimostrazione di come all’interno di un film mediocre, con tutta una serie di attori sbagliati, i quali sembrano delle macchiette di se stessi, basta una parte  incredibile come la sua per farlo diventare bello: lei, sconvolgente, conturbante, carica di forza e pathos quanto basta per rimanere ad occhi aperti. Straordinaria!

cinema-shining-lloydE’ vero, involontariamente mi è stato suggerito, ma in un bar come il mio non potava mancare Joe Trukel, il barman del film Shining di Stanley Kubrick. Fondamentalmente in una cena che si rispetti ci vuole sempre un intenditore di alcol, e uno come lui apre interi orizzonti: “luccicanza” compresa. Brillante!

cinema-michelle-monagham-source-codeE infine lei, Michelle Monaghan in Source Code di Ducan Jones, coprotagonista di questa pellicola intrigante, dove si miscela sapientemente fantascienza e intimità e dove, a mio modesto parere, è proprio lei ad emergere lasciando nello spettatore un senso di meraviglia. Simpaticissima!

cibo&Cinema6E allora veniamo a noi: fatti i dovuti inviti, vi devo svelare il menù… ebbene, per questa particolarità, calcolando i personaggi e la ricorrenza speciale ho preparato tutta una serie di pietanze a base di caffè. Si, avete capito bene: caffè, d’altronde con queste celebrità bisogna rimanere svegli, gustando ogni cosa con la dovuta raffinatezza di una cena speciale. In fondo, tutto dev’esser molto eccitante… siete d’accordo?

MENU’

antipasti

Crostacei e frutti di mare con zuppetta al caffè
Mazzancolle su crema di zucchine con caffè solido
Capesante con caffè arance e finocchio
Fegato grasso con rabarbaro al caffè
Tartare di scampi al caffè con crema di asparagi

primi

Tagliolini al caffè con petto d’anatra e fave
Tagliatelle con caffè e ricci di mare
Agnolotti di ceci in sfoglia al caffè e zabaione
Totani con finocchi, fonduta e polvere di caffè

intermezzo

Mousse al caffè con zabaione e cereali soffiati

secondi

Filetto di lucioperca in salsa di caffè e cacao amaro
Nasello al caffè con carciofi e patate
Spiedini di agnello con caffè e insalatine di pollo
Codone con caffè e salsa al mandarino

dessert

Sinfonia al caffè
Tortini al cioccolato con ganache al caffè e crema
Nidi di pasta kataifi con musse e crema al caffè
Royale al caffè con biscotto croccante
Granite di caffè con croissants mignon

finale

Caffè con praline al cioccolato

*****

vini

Champagne – Monopole Heidsieck&Co
Greco di Tufo – Feudi di San Gregorio
Amarone – Masi
Passito di Pantelleria

Scotch Whisky Cardhu

*****

crostacei e frutti di mare con zappetta al caffècrostacei e frutti di mare con zappetta al caffè

mazzancolle su crema di zucchine con caffè solidomazzancolle su crema di zucchine con caffè solido

fegato grasso con rabarbaro al caffèfegato grasso con rabarbaro al caffè

capesante con caffè, arance e finocchiocapesante con caffè, arance e finocchio

tartare di scampi al caffè con crema di asparagitartare di scampi al caffè con crema di asparagi

tagliolini al caffè con petto d'anatra e favetagliolini al caffè con petto d’anatra e fave

tagliatelle con caffè e ricci di maretagliatelle con caffè e ricci di mare

agnolotti di ceci in sfoglia al caffè e zabaioneagnolotti di ceci in sfoglia al caffè e zabaione

mousse al caffè con zabaione e cereali soffiatimousse al caffè con zabaione e cereali soffiati

totani con finocchi, fonduta e polvere di caffètotani con finocchi, fonduta e polvere di caffè

filetto dilucioperca in salsa di caffè e cacao amarofiletto di lucioperca in salsa di caffè e cacao amaro

nasello al caffè con carciofi e patatenasello al caffè con carciofi e patate

spiedini di agnello con caffè e insalate di pollospiedini di agnello con caffè e insalatine di pollo

codone con caffè e salsa al mandarinocodone con caffè e salsa al mandarino

sinfonia al caffèsinfonia al caffè

tortini al cioccolato con ganache al caffè e crematortini al cioccolato con ganache al caffè e crema

nidi di pasta kataifi con musse e crema al caffènidi di pasta kataifi con mousse e crema al caffè

royale al caffè con biscotto croccanteroyale al caffè con biscotto croccante

granite di caffè con croissants mignongranite di caffè con croissants mignon

caffè con praline al cioccolatocaffè con praline al cioccolato

*****

Non stupitevi di tutto ciò, bisogna tirare l’alba del primo gennaio, di conseguenza tutto questo caffè non può che tenervi svegli, tenervi in allegria, voi e i vostri ospiti famosi, voi e la vostra voglia di giocare, voi e la vostra voglia di parlare… ne avrete di cose da chiedere ai vostri illustri invitati.
Tra l’altro non preoccupatevi, verso le quattro del mattino si farà anche una bella spaghettata “aio, oio e peperoncino” con un bel “zampone e lenticchie”. Cosa volete di più dalla vita…

cibo3

Per concludere non chiedetemi con quale delle attrici scelte vorrò fare coppia… non ve lo dirò, inoltre se qualcuno di voi volesse sapere la ricetta di una delle pietanza ve la spiegherò dei commenti, altrimenti mi sarei dilungato troppo in questo articolo. Infine per il bere è tutto calcolato: un bel bianco corposo, delle bollicine, un rosso forte ma con il retrogusto tendenzialmente dolciastro adatto con queste pietanze, un bel passito e un whisky che ben si adatta fra una portata e l’altra… per il resto buona conversazione !

vini d'autore

dimenticavo

buon anno a tutti

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Annunci

32 thoughts on “INVITO A CENA CON SETTE PERSONAGGI

  1. Anche se non avrei davvero il tempo per dire tutto quello che vorrei snocciolare sullo splendido pezzo che hai scritto, sono felice di apporre ugualmente la mia firma sul guestbook virtuale di questa cena da sogno: una sinfonia di volti e maschere artistiche meravigliosamente condivisibili, una ad una, senza esclusioni, con picchi di eccellenza che fanno accapponare la pelle (giusto per restare in ambito culinario…).
    Ho anche preso appuntin sul menù e ritornerò qui con alcune mie esperienze, perché la scelta della “settina” è splendida, ma quella culinaria è meravigliosamente sfrontata e sfacciata, come la bellezza della Bardot da giovane, come un nettare concepito per riflettere ma che la cupidigia ti farebbe ingoiare di colpo.
    Restato in un angolo, quasi a fare da tappezzeria, uscirei allo scoperto dopo cena e se tu me lo concedessi mi impadronirei del mobile bar e preparerei per la Cruz un Angel Face (1/3 di Gin, 1/3 di Apricot Brandy ed 1/3 di Calvados, shakerato e servito nella coppetta da cocktail): quello sarebbe solo per lei, perché a me basterebbe naufragare nei suoi occhi.

  2. Nn so quanto Jeff che adoro apprezzerebbe cotanto menu di cui ogni portata singolarmente è paradisiaca ma in sequenza con l intermezzo così deciso e corposo della mousse caffè e zabaione mi lascia perplessa. ..
    Jodie non può essere dunque Uma credo tu sia uomo da Uma versione morbida nn certo Jill bill ma chissà se davvero Gli uomini preferisco le bionde e sposano le more se la mora specialissima è. Penelope Crutz?

    Sheratropposonnoxcontinuare

    Ps ok x la spaghettata

    • …e se fosse Michelle? 🙂 Ti lascio con la suspense della mia scelta che non ti svelerò, d’altronde, cosa c’è di più bello dell’imprevedibilità, intermezzo compreso (con tante donne, e che donne, lo zabaione ci vuole).

      Semprealtuoservizio

      P.S. ti aspetto per la spaghettata…

      • Va bene barman ma Michelle nn mi convince con te!
        Non fraintendermi abbinamenti ottimi tra attori e attrici sui film che hanno motivato la scelta ad eccezione assoluta del Grande Lebowski sono così petulante che da dire che c’era di meglio
        Resto dell’idea che la cena andrebbe alleggerita!

        E poi che hai lanciato il sasso sull’invito e la cena ai musicisti bene sono certa che ti rifarai a dovere e forse sotto le gambe del tavolo Sally ed io racimoleremo qualche leccornia

  3. Complimenti per le scelte cinematografiche e per quelle culinarie: interessanti le prime, in parte anche condivisibili, e gustose oltre misura le seconde.
    Ti lascio l’augurio per una serena conclusione del 2015!
    ^___^

  4. Elamiseria!!!
    Un pranzo di notte!!!
    Non posso quindi che rallegrarmi e congratularmi, sia per le scelte cinematografiche (invero originali, eterogenee e brillantissime) quanto per le scelte culinarie (pranzo ricco e variopinto, una vera girandola di leccornie).

  5. mi autonvito, dove ti trovo??? 🙂 😉
    Dopo un menù del genere mi sa che il mio capodanno sarà una misera cena :). Ciao e e tanti auguri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...