BOOMSTICK AWARDS 2015

 boomstick-awards-2015Solitamente nel corso della vita di questo blog – nonostante i vari premi che gli sono stati assegnati, proprio per volontà di amici e lettori – pur ringraziando sentitamente, non ho mai continuato la catena per paura di scontentare qualcuno, per via delle regole ferree dei premi stessi legate al numero chiuso delle segnalazioni. Ma siccome anch’io alla fine di ogni anno scelgo quelli che ritengo i miei migliori dischi, considerandolo appunto un gioco, allora, questa volta, oltre ad accettare piacevolmente questo “boomstick awards”, provo anch’io ad assegnare a mia volta delle nominationboomstick2015-small cercando d’integrare qualità e divertimento. E’ chiaro che per lo spirito stesso impresso nell’immagine di copertina: il Boomstick è il Bastone di Tuono di Ash ne “L’armata delle Tenebre”. Una doppietta Remington con canne blu cobalto e un grilletto sensibilissimo, mi dirige verso quei blog con uno spirito particolare. Non che sia obbligatorio per carità, ma questa volta la potenza delle immagini prende il sopravvento, il valore della metafora stessa si amplifica oltre le dimensioni consuete. Tra l’altro ringrazio Francesca di Tersite per avermi scelto, e in senso traslato per avermi tirato fuori dal blackout in cui ero caduto. In fondo, se l’armata delle tenebre era arrivata sotto le porte di casa mia, allora, bisogna armarsi proprio di quest’arma per iniziare il combattimento e soprattutto, per difendersi. La nostra fantasia è un universo vitale per essere soppresso, la nostra creatività è troppo importante per essere chiusa in una stanza buia. Niente avviene mai per caso…

Perché un Boomstick allora?
Perché il Blog è il nostro Bastone di Tuono

Come si assegna il Boomstick?
Niente di più facile: dal momento che in giro è un florilegio di premi zuccherosi per finti buoni (o buonisti) e diplomatici (o democristiani se preferite); il Boomstick Awards viene assegnato non per meriti, ma per pretesti. O scuse, se preferite. Nessuna ipocrisia dunque. E ricordate, il Boomstick non ha alcun valore, eccetto quello che voi attribuite ad esso.
Per conferirlo, è assolutamente necessario seguire queste semplici e inviolabili regole:

1) I premiati devono essere sette: non uno di più, non uno di meno. Non sono previste menzioni d’onore.

2) Il post con cui viene presentato il premio non deve contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi a mo’ di consolazione.

3) Il premio va motivato. Non occorre una tesi di laurea. E’ sufficiente addurre un pretesto.

4) E’ vietato riscrivere le regole. Dovete limitarvi a copiarle, così come sono state concepite.

Passo dunque a nominare i premiati:

– 321click – perché la miscellanea tra un immaginario fumettistico, la fotografia e la sensibilità personale della protagonista, sempre sulla linea di confine che separa ironia e cultura intelligente – riservano ogni volta una sorpresa.

aereoplanini liquidi – perché la metafora del viaggio è lo spunto per inoltrarsi in quei territori, dove, la fantasia, amplifica le dimensioni del nostro immaginario, in cui, musica, poesia e letteratura, diverranno compagni d’avventura.

ennesimafuga – perché le passioni convergenti risultano immediatamente gemelle, e lo spirito musicale diventa una seconda pelle, una sorella scoperta per caso, un momento dove ritrovarsi e riconoscersi. Una fuga direte voi: l’ennesima forse… può darsi, ma sempre dentro se stessi.

germogliare – perché la forza intima dell’Arte diventa una poesia dolcissima e potente, il dono delle parole una comunione con le nostre immagini. Il fucile in questo caso è un semplice fiore ma, dietro ogni “germoglio”, rinasce e continua la vita di ogni giorno.

Nithael e Kyra – perché addentrarsi nella nostra parte oscura e portarla alla luce, svelando il retrogusto dei nostri desideri più nascosti, risulta in questo caso la soluzione ideale per illuminare,  tutta la bellezza dark del nostro immaginario. Non è nascosto niente, anzi, le tenebre e la luce non sono state mai così vicine.

Sherazade – perché una pasionaria come lei è sostanzialmente una territorio vitale dove ritrovarsi, o se volete, una guida per scegliere il gesto che ci farà emozionare. Sono storie di tutti i giorni, ma in fondo sono le nostre storie, sono le nostre passioni, sono le nostre poesie.

wonder-in-elis – perché una sorprendente capacità di sintesi, deposita sul palmo della mano una mitragliata come una certezza. Cinema e liriche sono in questo caso un piacere da leggere e guardare. In fondo, basta poco per rendersi felici ma… la felicità, è un dono che bisogna saper scrivere, e la bellezza, una conferma rincorsa ogni volta negli immensi spazi della rete.

Annunci

23 thoughts on “BOOMSTICK AWARDS 2015

  1. Felice tu sia stato tirato fuori dal tuo black out 🙂
    “la nostra creatività è troppo importante per essere chiusa ” nell’arco di sette nomi.
    Ci vuole fegato a scegliere io non ce l’ho.
    Leggo e apprezzo chi leggo e tutti in modo diverso ma con uguale interesse. Sette? Non esiste proprio.

    sheraconinchinomaneppuretroppoconvinto

  2. 🙂 come a casa… del resto quando entri in un luogo che diventa familiare,… nel tempo… si puo’ solo stringere un tacito accordo col padrone di casa e entrare in simbiosi! Che dici barman… certe scuffie con i tuoi “intrugli!?? 🙂 Grazie!!!

    • 🙂 🙂 😀 Pensa che quelli che chiamano o che chiamavano “intrugli”, col tempo li hanno fatti diventare “espressioni artistiche”, perché un barman che si rispetti, quando serve un cocktail, lo deve concepire proprio così. Siamo noi, poi, che ci ubriachiamo, che esageriamo ma, in fondo, ci vogliamo solo divertire… (è così complicata la vita)
      Grazie a te !!!!!!!!!!!!!!! 😀

    • Ognuno gioca le sue carte, ma il bello della luce è che arriva in ogni profondità e fa vibrare ogni “germoglio”, perché l’apoteosi della vita è proprio correre dentro il suo cuore 🙂
      Grazie della bella canzone !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...