LA BALLATA DELLE FINZIONI

fumetto-15-carnevale

LA  BALLATA  DELLE  FINZIONI

fumetto-1-valentina-crepax-top-art2Dopo lo spogliarello
entrò il politico e rise
di tutti i suoi imbrogli
per rivestire con la mani
la disgrazia degli altri

fumetto-6-toto-vota-antonio-trippa              – Sono io il più bravo ! –

gridava contento
sicuro di fornire
l’interpretazione migliore

Poi arrivò l’illusionista e si confuse
col personaggio di prima
a nascondere negli occhi
la perdita del tempo

fumetto-3-alan-moore-

fumetto-2-alan-moore- Il cabarettista continuò la scena
per dare alla gente
lo specchio decadente

e riproporre ancora
con il volere di tutti
l’imitazione del peccato
e la barzelletta indecente

 

La cantante ce la mise tuttafumetto-7-terry strickland 03
per convincere il futuro
a intonare la sua vita

La bambina prodigio
s’inventava un amore
dentro ai suoi cent’anni
confusi fra le dita

 

fumetto-11-Robert LucyIl giocatore d’azzardo
scartò l’asso di cuori
sicuro di bluffare
con i suoi dolori

sicuro di strafare con i soldi contati

L’imbonitore si vestì
come un tavolo verde
e lanciò dentro di sé
tutti i dadi truccati

 

E passarono le ballerine           fumetto-8-Terry Strickland  (3)
con le giarrettiere inventate

i camerieri innamorati
del vassoi nudo

gli inservienti in cerca
delle loro illusioni

il venditore di pentole
il venditore di bare

 

Xochitl Espinozail venditore di liquori
che assaggiava gli umori
per decantare
il colore della sua bravura

il venditore di bilance
per dare a qualcuno
il peso esatto
della sua paura

 

il venditore di stivali   -recuenco_eugenio-dream_3_~OM817300~10187_20071110_11086_86
il venditore di stelle

il venditore di niente
che fece affari d’oro
perché alla gente piacevano
le parole belle

 

fumetto-the_wallPoi arrivò il musicista
e si riprese la scena

consumò l’apocalisse
dentro a un fumo di marmo
e penetrò la notte
con i suoi occhi  da iena

Il poeta uscì per ultimofumetto-9-Andrzej Piecha 3
insieme a un libro inventato
e a una bellissima idea
che nessuno voleva

e venne deriso   cacciato
insultato con volgarità
i fischi planarono
sulle ali perdenti
di angeli ingrassati
dentro la vanità

 

isaac cordal-tiny-sculpturesPoi tutti uscirono
dalla loro finzione
consapevoli di essere
in una realtà fasulla

maschere create
tra le ipotesi del mondo
dentro alle porte
della città del nulla

Antonio Bì
da: “Esilio di sicurezza”

Paco Segovia Autori delle immagini in successione dopo l’inquadratura dal carnevale di Venezia: Crepax; scena dal film “Gli onorevoli”; due disegni da fumetti di Alan Moore; Terry Strickland; Robert Lucy; Terry Strickland; Xochiti Espinosa; Eugenio Recuengo; dal film “The Wall”; Andrej Piecha; Isaac Cordal; Paco Segovia.

 

 

Annunci

23 thoughts on “LA BALLATA DELLE FINZIONI

  1. Testo e immagini procedono di pari passo, come in un sinuoso balletto a due.
    Ottimo l’affiancamento con il Joker: uno dei miei “cattivi” preferiti.
    L’augurio per un buon inizio di settimana.
    ^___^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...