DANTE STRONA – Due poesie sulla libertà

bandiera-bianca-giampaolo-giamFoto di Giampaolo Giambuzzi

Ritrovarsi in Aprile

Siamo volti di tempo, e l’anima
sa di radici che stringono
fossili di memorie: eppure,
ancora, si vorrebbe cantare.

Non ha senso sul palmo
la linea della vita;
siamo invecchiati
con i nostri ricordi: intatto
l’orgoglio di lontane stagioni
e questo silenzio d’intesa.

Ancora una volta faremo la conta
e vorremmo che i figli
colmassero i vuoti, ma quaggiù
siamo in pochi, come i grani
d’una spiga nel cavo
della mano. Qualcuno è lontano:
per gli altri è venuta la sera.

Ai ragazzi dal cuore di polvere
non diciamo parole:
pasta questa presenza e l’antica
dignità che non può morire.

Già rinasce l’erba
nel primo sole d’Aprile
sulla fossa dei fucilati.

Vorrei soltanto un’armonica
a bocca, per una canzone.

Dante Strona

libertà 3Foto dal web

Paura

Non ho più parole: la sera
è un manto freddo
umido d’erba e di foglie,
un respiro di nevi vicine.

Non ho più parole: ho freddo
nel cuore, un freddo di silenzi
impastati di brume, di ombre,
e non c’è un filo di rondini
né un commiato di passeri.

Non ho più parole: sul crinale
l’ultimo riflesso confonde
alberi e cieli grigi,
e si nasconde la speranza.

Ho paura d’esser vivo,
inutile,
paura di qualcosa d’oscuro:
non è l’angoscia, il dolore,
la morte.
Paura, forse, dell’uomo
e del suo destino.

Ho quei ragazzi nel cuore

Non ho più parole. Mi sembra
d’aver smarrito il mondo

Dante  Strona

libertà 4Foto dal web

Annunci

9 thoughts on “DANTE STRONA – Due poesie sulla libertà

  1. “Per non dimenticare”…. Tutte le Pietre Scritte …Grazie per aver ricordato Dante Strona in questi giorni in cui i più sono dimenticati! E già Lui lo sapeva …vi porgo la breve poesia che chiude la Sua raccolta di poesie sulla Resistenza- Per non gridare alle pietre- **Altro non chiedo**. Quando sarà il momento/ ponetemi sul cuore/ il fazzoletto rosso/ garibaldino/ e sull pietra scrivete/ il nome di battaglia/ Altro non chiedo/ Mi sorride il pensiero/ che un giorno resti/ tra le mani d’un ragazzo/ una mia poesia. – Dante Strona-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...