ULTIME DAL COLLETTIVO – L’enigma Renzi

Avendo da sempre fatto caricature e vignette, inizio una nuova rubrica denominata “Ultime dal Collettivo” dove, utilizzando l’ironia (tanto per seguire l’esempio di Freak Antoni) ci divertiremo un po’ sulla nostra quotidianità…

l'enigma renzi_NEW

Annunci

15 thoughts on “ULTIME DAL COLLETTIVO – L’enigma Renzi

    • allora sei una fortunata e tra l’altro, a proposito di elezioni, se tutto questo l’avesse fatto un altro personaggio politico eravamo tutti scesi in piazza per gridare al golpe… ma il problema è proprio questo: hanno paura di farci andare alle urne perché non sanno veramente come andrà a finire!

  1. è che ci si annoia in questa repubblica parlamentare. Una riforma al mese, ho sentito. Strada ho sentito, Baricco ho sentito. Di delegittimati legittimati. Ho sentito anche di una riforma elettorale da quadrumani e ho sentito chiacchierare di costituzione chi è costituzionalmente digiuno e all’oscuro di Costituzione. Non ci sono d’altronde robusti di costituzione in questa classe dirigente o non vogliono darlo a vedere. Timidi. In compenso nessuno ha fatto passi che andassero lontano dalla propria ombra proiettata, in pratica nessuna polvere magica e nessun volo verso l’altrove. Un po’ ce lo aspettavamo, l’unica cosa che potremmo spiegarci è una certa ambizione. Esasperata.

      • Diventa segretario, comincia a fare dichiarazioni mirate, incontra questo e quello, Ciccio e Franco e sta lì a tastare la parete; appena trova uno spiraglio, un buco, comincia a rigirare il dito fino ad allargarlo e ad infilarcisi. Io non lo stimo, non mi piace e non mi fido ma non credo ad un suo stato confusionale anzi credo che abbia centrato il suo scopo. Non ha aspettato le elezioni, voleva l’incarico e se l’è preso appena ha potuto. È ambizione. Riuscirà a soddisfare le proprie aspettative? Non lo so, poco ci credo. Ha puntato troppo in alto, troppo velocemente e si è bruciato? Può darsi. Sarebbe già un bene, d’altronde, se si rivelasse meno mediocre degli altri. Ma ripeto non mi piace, non mi fido. Non mi piaceva nemmeno il “nipote” e taccio su queste larghe intese. Ransie sa bene dove si trova. È ambizioso. Che poi sia pure capace e adeguato al ruolo è tutto da verificare.

    • non volevo inflazionarmi troppo, c’è già un gran casino qui dentro e poi mi conosco, quando ci prendo la mano non mi fermo più, così ora che mi sono “scoperto” sarò costretto a svelarmi ancora di più, tanto per riderci sopra…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...