Omaggio a J J Cale

*****

*****

Annunci

8 thoughts on “Omaggio a J J Cale

  1. Per me incarnava l’arte della misura e delle proporzioni nello scrivere canzoni. Anche i testi valevano, assai più di tante liriche goffe che godono dello status immeritato di “poesia rock”. Ormai aveva detto quello che doveva dire (intendiamoci era quasi coetaneo di mio padre, perciò sono assolutamente partigiano nel dire che avrebbe potuto stare qui ancora a lungo come persona) ma quando sento soffiare la brezza (un modo perfetto per definire il suo suono, non il vento, la brezza) mi viene naturale da decenni canticchiare qualcosa di suo.

    • … e poi in questi periodi estivi, come per altri artisti, mi viene quasi spontaneo ascoltarlo con la dovuta passione! Ho solo il rammarico di non averlo mai visto dal vivo. Rimane comunque, come dici tu, la “brezza” delle sue note, quel retrogusto di soddisfazione che ti senti dentro, e perché no, anche il “fresco” che trasmette intorno a queste giornate afose…

  2. Questa è musica e d’estate ho la fortuna di avere Umbria jazz dall’altra parte della collina (strada vecchia di Todi) e non c’è che il grande dubbio della scelta nelle sere stellate, davvero.
    senti che accordi!
    Un margarita per me please e nn ci sono per nessuno.
    Shera

    • whaooo !!! che meraviglia !!! posti bellissimi e gente stupenda, e senza dubbio… grande musica !!!
      Per te un “Margarita” (offre la ditta) salute !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...