YESTERDAY…

domitilla colombo e graziella molinari foto 1

domitilla colombo e graziella molinari letture libro di gabriella melisdomitilla colombo e graziella molinari serata per gabriella melisdomitilla colombo serata per gabriella melis

.

.

.

Come avevo già scritto in un mio post dello scorso anno
http://www.antoniobianchetti.wordpress.com/2012/07/11/questioni-di-vita-questioni-di-morte/
s
pesso è difficile parlare di questioni troppo personali che rischiano di trasformare un lutto così forte in qualcosa di complicato, se non si è coinvolti a livello emotivo o se non si è inseriti nella stretta cerchia delle conoscenze private. Infatti mi riproponevo di aprire un spazio su Facebook per continuare i miei scritti su tali questioni, che però non ho fatto, perché faccio già fatica a star dietro a questo blog, figuriamoci averne due, e poi perché avevo capito di cadere nell’errore di trasformare una morte in qualcosa di narcisistico. Però per quanto riguarda la serata di venerdì 12 aprile devo necessariamente ringraziare tutti: dalle splendide lettrici Domitilla Colombo e Graziella Molinari; ai musicisti Giuseppe Fagone e soprattutto il padre di Gabriella: Eriberto Melis; perché hanno trasformato un evento personale in una festa collettiva, perché così volevamo noi familiari: solo e soltanto gioia… certo, non sono mancati i momenti di emozione intensa, però, come ha detto la madre, c’è un tempo per le lacrime e un tempo per i sorrisi, è questa serata era il giorno dei sorrisi. Ringrazio poi il numeroso pubblico che mi ha commosso per la sua partecipazione e per gli apprezzamenti ricevuti. Avendo poi deciso di devolvere il ricavato delle vendite del libro (la prima edizione è già esaurita) a una Casa Famiglia di Fino Mornasco, gestito dalla Comunità Progetto Sociale di Cantù, la cosa mi ha reso ancora più felice, perché il lavoro che fanno questi educatori, nel recuperare bambini e ragazzi capitati in situazioni particolari, è veramente eccezionale. Un lavoro difficile dentro a questo mondo dove un po’ d’amore per il prossimo, sarà la meta a cui ognuno di noi dovrebbe ambire, e dove un po’ di poesia, forse, diverrà un bene necessario. Grazie veramente a tutti… Gabriella era presente con il suo sorriso, insieme a noi… ancora con noi.  Le sue parole erano le nostre… un bacio !!!
eriberto melis for gabry 1     eriberto melis for gabry 5eriberto melis for gabry 4eriberto melis for gabry 3eriberto melis for gabry 2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...